PDF  | Stampa |  E-mail

Nota bio-bibliografica di Giovanni Meola

TORNA a Lo sgarro 

                                                                                                                                                                             L'infame                                                                                                                                             

di giacomoL'autore e regista Giovanni Meola, dopo l’esperienza di operatore e formatore teatrale maturata presso il carcere minorile di Nisida, conduce da undici anni laboratori teatrali in svariate scuole superiori della provincia di Napoli e Salerno. È direttore artistico di Teatro & Legalità, un progetto nato nove anni fa sull'onda di alcuni laboratori teatrali scolastici svolti sul territorio campano. Tale progetto prevede la realizzazione di un ciclo di spettacoli legati da una tematica comune, quella appunto della legalità. Gli atti unici in questione, tutti scritti e diretti da Meola, propongono - ha affernato l'autore - «vicende 'border line' del sottobosco sociale, della vita di periferia e di provincia, raccontando storie di personaggi estremi ma anche riconoscibili come appartenenti a questi tempi turbolenti». La Compagnia della Legalità, composta da giovani attori/non attori della provincia a nord di Napoli, ha messo in scena e rappresentato nel corso degli ultimi sei anni una serie di drammaturgie, realizzate e proposte dall’associazione culturale ‘Virus Teatrali’, la quale, diretta dallo stesso Meola, mira all’integrazione tra linguaggio verbale, linguaggio fisico e tematiche sociali attraverso la ricerca teatrale, nel costante tentativo di un intreccio tra tradizione e contemporaneità. Tra i titoli Bar Brazil, La trasferta, Arcangelo S. Omicida ’O Scarto. A precedere ed accompagnare questi spettacoli la messa in scena di altrettanti lavori sullo stesso argomento, rappresentati in numerosi teatri a livello nazionale con attori professionisti: Lo sgarro, Il confessore, L’infame e Frat’ ’e sanghe. Meola ha partecipato a decine di festival teatrali nazionali ed è autore dei seguenti cortometraggi: Hinter-land (2001), Il Pinocchio Carognone (2006), In Apnea (2008) e Bando di concorso (2010). Attualmente è in tournée nazionale con lo spettacolo L’infame, interpretato da Luigi Credendino con la voce registrata fuori campo del giornalista Luciano Scateni.